Taglucca

07.02.2019 ARRIVEDERCI SAIGON

Un giorno del 1968 cinque ragazze, quattro delle quali minorenni, salirono su un aereo che le avrebbe portate in Estremo Oriente. Erano Le Stars, uno dei rari gruppi femminili italiani dell’epoca, provenivano da cittadine della Toscana rossa, e si ritrovarono catapultate nel Vietnam del Sud, “arruolate” per esibirsi di fronte alle truppe americane. Puzzo di carogne e umidità soffocante, latte condensato e pastasciutta nei barattoli, tante bare e tantissimi giovani dei quali le cinque ragazze non avrebbero mai dimenticato lo sguardo spaventato.

Continua a leggere